Gelatina Emulsione per Inchiostri a Solvente/Plastisol Procol Standard 50

  • Per Inchiostri a Solvente
  • Emulsione + Diazo
  • Made in France
Procol Standard 50 è un'emulsione Diazoica universale per tutti i lavori più comuni. Ottima resistenza meccanica e buona definizione. Ottimo rapporto Qualità/Prezzo. Di Colore Blu con bassa Viscosità possiede il 16,5% di Solidi.
  • Id: 1513
  • Codice: PRDCRNSNDRD50
  • Marca: Prod Ecran
Richiedi informazioni
Unità di misura: Kg.
Disponibilità: A magazzino, spedizione in 24h
Prezzo iva esclusa
€ 16.83    
Gelatina Emulsione per Inchiostri a Solvente Procol Standard 50
Procol Standard 50 è un'emulsione Diazoica universale per tutti i lavori più comuni. Ottima resistenza meccanica e buona definizione. Ottimo rapporto Qualità/Prezzo. Di Colore Blu con bassa Viscosità possiede il 16,5% di Solidi.

Utilizzo e Uso
PROCOL STANDARD 50 è un'emulsione fotopolimerica Diazioca di colore Blu con bassa viscosità, possiede il 16,5% di materiale solido. Non sensibilizzata può essere conservata 24 mesi a temperatura controllata (20°) lontano dalla luce diretta. Il diazo può essere conservato fino a 12 mesi. L'emulsione una volta sensibilizzata poù essere conservata non più di 3 mesi a temperatura controllata 20° e lontano dalla luce diretta.

Sensibilizzazione:
Riempire con acqua metà barattolo di Diazo, e agitare per qualche minuto per far sciogliere tutta la polvere, finire l'operazione aggiungendo ancora acqua fino a riempire il barattolo e miscelare nuovamente.
Aggiungere il Diazo così preparato all'emulsione e mescolare con una spatola di LEGNO. Non usare per nessun motivo materiale metallico. Lasciare riposare il composto per 30/60 minuti al fine di rimuovere tutte le bolle superficiali che si formano durante la miscelazione.
Tutte le operazioni di emulsione devono essere effettuale lontano dalla luce solare, o con luci inattive.

Applicazione:
Con l'aiuto di una Racla Emulsionatrice (Vaschetta) applicare DUE mani consecutive di emulsione sul lato di stampa del telaio, capovolgere il telaio e procedere ad emulsionare l'altro lato con un massimo di TRE mani, o fino a che non si raggiunge lo spessore desiderato.
Dopo l'applicazione del prodotto è necessario procedere ad asciugatura in forno a bassa temperatura (circa 35°) fino a completa essiccazione.

Esposizione:
Dopo aver attentamente verificato che la fase di applicazione sia stata effettuata correttamente, ed aver pulito da eventuali polveri il telaio, mettere a contatto la pellicola serigrafata con il telaio emulsionato.
Il tempo di esposizione è dato da molteplici fattori come per esempio le potenze delle lampade, il colore della tela, ecc.. per questo è sempre consigliato prima di entrare in produzione effettuare delle prove di esposizione per calcolare il tempo corretto.

Sviluppo:
Una volta esposto correttamente il Telaio, si procede a risciacquare lo stesso con un getto d'acqua, in modo da provocare il distacco dal telaio della gelatina non esposta, a fine lavaggio si può procedere con una seconda esposizione senza pellicola per meglio fissare la gelatina rimasta.
Attendere il completo asciugamento prima dell'uso.

Per lavorazioni importanti in termini di quantità di pezzi da stampare, si può aggiungere all'emulsione un indurente per gelatine HARDENER HC, ma, è da tenere presente che dopo l'aggiunta dell'indurente, il telaio sarà molto difficile da recuperare.

Tutte le immagini sono inserite a scopo illustrativo. I prodotti possono subire modifiche.

Menu